John Marr e altri marinai di Herman Melville

//John Marr e altri marinai di Herman Melville

John Marr e altri marinai di Herman Melville

20,00

Titolo: John Marr e altri marinai
Autore: Herman Melville
Cura e traduzione di: Gordon Poole
Editore: Alessandro Polidoro Editore
Collana: Classici
Pagine: 228
Prezzo: 20,00€
Formato: 15×21
Uscita: novembre 2019
ISBN: 9788885737327

COD: 9788885737327 Categoria: Tag: ,

«Quanti di voi si sono imbattuti in Melville come poeta? Ecco, sì. Qualcuno qui ha letto Melville come scrittore di prosa? Moby-Dick? Molti di più. E di nuovo, quanti hanno visto le sue poesie? Sì. Io penso che sia uno dei quattro maggiori poeti dell’’800».

ALLEN GINSBERG

 

Gli equipaggi delle baleniere, dei mercantili e delle navi da guerra sulle quali Melville aveva navigato erano una compagine di uomini molto diversi, per classe sociale, etnia, colore della pelle, cultura e religione racchiusi in un ambiente ristretto.
Qui conosciamo John Marr, marinaio solitario, che cerca di comunicare con le ombre del passato, rimproverandole per il loro silenzio; oppure Bridegroom Dick, marinaio a riposo di oltre sessantacinque anni che passa le serate bevendo grog mentre racconta alla moglie storia dopo storia le sue esperienze di navigante; il pimpante e coraggioso Jack Roy, «re dell’equipaggio della Splendid» e l’anonimo narratore di A Ned, che condivide con Ned il ricordo di “porti panteistici”.

La raccolta John Marr e altri marinai, pubblicata in tarda età e per questo carica di rimembranze e motivi del passato, mette insieme le voci di diversi narratori che si articolano attraverso la moltitudine e originalità dei versi scelti dall’autore, innovativi per la storia della poesia dell’Ottocento statunitense.

 

HERMAN MELVILLE (1819-1891) è stato scrittore, poeta e critico letterario statunitense. Il suo romanzo Moby Dick, del 1851, è considerato come uno dei cardini della storia della letteratura americana. Tra le sue opere si ricordano Typee (1846) Bartelby lo scrivano (1853), Benito Cereno (1855) e Billy Budd (1924).

 

GORDON POOLE è nato in Massachusetts nel 1934 e vive in Italia dal 1957. Dal 1975 insegna Letterature Angloamericane all’Università di Napoli L’Orientale.

Accetto le condizioni Privacy Policy ed il trattamento dati*