Napoli Boom di Laura Cannavacciuolo

//Napoli Boom di Laura Cannavacciuolo

Napoli Boom di Laura Cannavacciuolo

14,00

Titolo: Napoli Boom. Il romanzo della città da Ferito a morte a Mistero napoletano
Autore: Laura Cannavacciuolo
Editore: Alessandro Polidoro Editore
Collana: AltroParallelo
Pagine: 238
Prezzo: 14€
Formato: 14×21
Uscita: aprile 2019
ISBN: 978-88-85737-24-2

COD: 9788885737242 Categoria:

Negli anni Sessanta e Settanta del Novecento gli scrittori napoletani della generazione dei cosiddetti “anni difficili” reinventano il racconto della città, e il suo relativo paesaggio urbano, prendendo ispirazione dalle trasformazioni urbanistiche che avevano ridefinito il volto della metropoli in quegli anni. Dalla pubblicazione di Donnarumma all’assalto (1959) e Ferito a morte (1961), Napoli Boom  delinea un panorama narrativo variegato confrontando autori già affermati come Ottiero Ottieri, Carlo Bernari, Luigi Compagnone, Michele Prisco, Mario Pomilio, Domenico Rea, Luigi Incoronato con le voci di outsider quali Raffaele La Capria, Giuseppe Patroni Griffi, Enzo Striano, Nicola Pugliese e, successivamente, Ermanno Rea.

Per tutti questi scrittori il racconto di Napoli si allontana progressivamente dai consueti scenari oleografici e costituisce un nuovo daimon della conoscenza che permette di riflettere sulla storia e sulle nuove sfide imposte dal mondo contemporaneo.

 

 

Laura Cannavacciuolo insegna Letteratura italiana contemporanea presso il Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati dell’Università “L’Orientale” di Napoli e coordina la redazione della rivista «Sinestesie». Ha pubblicato studi critici su Collodi, Boito, di Giacomo, Malaparte, Bianciardi, La Capria, Rea apparsi in riviste specializzate e in opere collettanee. Ha curato il volume La letteratura riflessa. Citazioni, rifrazioni, riscritture nella letteratura italiana moderna e contemporanea (Avellino, 2014), ed è autrice delle monografie La fabbrica del grottesco. Il teatro di Chiarelli, Rosso di San Secondo, Cavacchioli e Antonelli (Napoli, 2012) e Salvatore di Giacomo. La letteratura e le arti (Pisa, 2014).

Accetto le condizioni Privacy Policy ed il trattamento dati*