Preordina "Stan the Man"

Tiratura limitata di 1000 pz

//Stan the Man

Stan the Man

10,00

Titolo: Stan the Man
Autori: Lorenzo Di Paola, Gino Frezza, Mario Tirino, Andrea Vitale
Editore: Alessandro Polidoro editore
Collana: L’Eternauta
Pagine: 128
Prezzo: 10€
Uscita: Novembre 2018
ISBN: 9788885737174
Il libro è prodotto in edizione limitata: 1.000 esemplari numerati a mano; Contiene un’intervista del 1988.

COD: 9788885737174 Categoria:

Sinossi:

STAN LEE, terza generazione di fumettisti, negli anni Sessanta ha riformato il mondo dei fumetti sui supereroi, in un momento storico in cui il genere versava tra un passato propagandistico e un presente di censura e pregiudizio. Attraverso la creazione di personaggi che condensano il rapporto con la letteratura classica richiamando i toni della mitologia norrena (Thor); di un dualismo alla Jekyll e Hyde (Hulk); o riflettendo le fragilità dell’uomo (la cecità di Devil e il cuore minacciato di Tony Stark/Iron Man) Con I Fantastici Quattro ha trasportato il fumetto in una dimensione reale, localizzando le avventure dei suoi eroi per la prima volta in vere città – e qui New York assurge il ruolo di città-simbolo. Oltre a imporre l’esigenza, per i fumettisti, di dare una logica fanta-scientifica alla costruzione di poteri e tecnologie. Attraverso Spider-Man ha creato un mito che fosse portatore dei valori e delle lotte quotidiane degli uomini, parlando ai teenager con il primo supereroe ragazzo. E ancora con le saghe di Silver Surfer e Galactus, ha portato nel fumetto tematiche filosofiche legate all’uomo e al suo rapporto con ciò che va oltre di esso, aprendo le porte del fumetto all’analisi del mondo contemporaneo e riuscendo a spezzare le catene dell’autocensura. Stan Lee ha vissuto così a fondo il rapporto con i suoi personaggi da diventare un abitante del loro universo, nei numerosi cammeo dei film Marvel, in un gioco con i suoi fan.

 

 

LORENZO DI PAOLA è laureato in Filologia Moderna presso L’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Attualmente è studente di dottorato di ricerca in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Salerno.

GINO FREZZA (Napoli, 1952) è professore ordinario di Sociologia dei processi culturali presso l’Università di Salerno.

MARIO TIRINO è assegnista di ricerca all’Università di Salerno. Si occupa di Sociologia delle culture digitali e audiovisive, Mediologia della letteratura e del fumetto e di Teoria dei media.

ANDREA VITALE 1991. Studia diritto ed è appassionato di fumetti e Cinecomic. Collabora con la Alessandro Polidoro Editore dal 2018.

Accetto le condizioni Privacy Policy ed il trattamento dati*